La Strega Curatrice.

Fin dai tempi più antichi la strega ha saputo cogliere quello che la natura offriva, qui impara a conoscere le foglie, i fiori e tutto quel mondo naturale che le dava accesso nel sentiero della medicina e della guarigione. Una vera strega deve sapere con quale elemento si entra in contatto per potersi curare.

Come ogni strega che si rispetti, dovrebbe conoscere le cure naturali e anche i limiti e il mondo della mente.

IMG-20181104-WA0007

Da qui nasce anche l’ipnosi, perché una strega deve anche saper lavorare con le energie e l’inconscio.

Chi sono: Giada Aghi

Naturopata, Ipnotista, Parapsicologa, Operatrice Esoterica, Tecnico chimico-biologico, Tecnico per il controllo e monitoraggio delle trasformazioni alimentari, Master Sciamanico, Master risveglio kundalini, Master potenziamento metapsichico, Master purificazione da entità negative, Master Reiki Usui, Tarologa.

Carissima Anima…

io sono Giada e mi fa molto piacere che sei nella mia pagina e che ti interessi al mio mondo naturale – magico – spirituale. Ho sempre avuto una profonda connessione con il mondo esoterico – spirituale, infatti già dai 3/4 anni (perché prima non ricordo) vedevo quotidianamente varie entità che non facevano parte del mondo fisico e ho vissuto esperienze più o meno traumatiche ma anche importanti per la mia crescita personale e consapevolezza. Fin da quando ricordo utilizzo la Magia.La Magia è la mia energia vitale, la mia essenza, il mio potere… Intorno ai 7 anni mi interessai al mondo dei Tarocchi e a all’età di dieci anni iniziai ad utilizzare la Radioestesia.

La Radioestesia è la mia più grande passione. Ho iniziato a capire l’importanza dell’inconscio, delle onde celebrali per fare questa tecnica solo ora! Per me veniva naturale usarla, tra pendolo, bacchette ecc… ogni cosa era informazione. Essendo anche piccola, non avevo particolari schemi mentali che potevano bloccarmi o rendermi scettica come succede a molti adulti. La Radiestesia la utilizzavo per mettermi in contatto con varie energie che percepivo o vedevo e altre volte per i compiti in classe! Ovviamente, andando a scuola e avendo a disposizione uno strumento importante… perchè non usarlo? 🙂 Mi veniva naturale anche senza l’uso del pendolo; l’inconscio e l’intuizione sono quelli che contano.

Ho sempre visto e vissuto la parte più Oscura e negativa fin da bambina. Per me era normale vedere e sentire varie presenze, però la cosa era traumatizzante e mi sentivo continuatamente minacciata. Anche perchè ero molto piccola. Crescendo ho iniziato a vedere sempre più energie, o chiamiamoli spiriti, diversi. Animali, ombre, defunti, angeli, arcangeli, entità più cattive, energie aliene ecc… Si riesce a riconoscerli perchè un Arcangelo non si presenta come un angelo o come un defunto ad esempio, il livello di energia e la forma cambia.

Vedo le varie energie come se fossero persone reali, per cui si vede benissimo la differenza e si sente il modo in cui ti sfiorano o ti parlano.

Oltre alla mia capacità di vedere e sentire questi spiriti di luce o meno, ho anche l’intuito molto sviluppato da sempre.

Ad esempio, mi è successo in certe situazioni, tra cui uno grave, che avevo percepito ore prima cosa sarebbe successo.

Tutto ciò è dovuto al fatto che l’Energia è vibrazione, è frequenza e quindi è anche informazione in movimento.

Noi, in ogni millesimo di secondo, scambiamo energia con l’ambiente e le persone. Possiamo pensare ad esempio, che quando fuori fa freddo automaticamente la nostra temperatura corporea cala. Oppure, siete mai andati in qualche posto in cui si sente “nell’aria” tensione o paura? Un’altro esempio potrebbe essere quando conosciamo una persona e sentiamo che “a pelle” non ci piace o ci sta antipatica (o il contrario!). Tutto ciò avviene perchè c’è scambio di energia. E avviene sempre perchè tutto è energia (leggetevi il mio articolo sulla radioestesia, che spiego questi concetti).

A 14 anni ho iniziato ad avere interesse verso il mondo dei chakra e il loro riequilibrio, le meditazioni, i viaggi astrali, le regressioni alle vite passate e la fisica quantistica…

Provai la Regressione, e proprio in quel momento capii che questo mio essere “Strega” e i doni che ho in questa vita, in realtà sono molto antichi. Mi sono diplomata in tecnico chimico-biologico con la specializzazione in tecnico per il monitoraggio e controllo delle trasformazioni alimentari a Padova e decisi subito di iscrivermi a Naturopatia, frequentando il corso triennale presso la scuola di naturopatia “Centro Natura” di Bologna eseguendo lo stage presso il “Centro delle Metodologie Naturali di Riolo (RA)”.

Sono diventata poi anche

Ipnotista, Parapsicologa, Master del risveglio della kundalini, Master del potenziamento metapsichico del terzo occhio.

In un secondo momento: Master sciamanico e di purificazione da entità ed energie negative.
Mi avvicinai anche alla lettura delle carte angeliche, e ho frequentato corsi di LOUISE HAY.

Un’ altra mia più grande passione è l’Ipnosi.

Il mio lavoro ora s’incentra principalmente nell’aiutare le persone a ritrovare sé stesse, la loro essenza, la loro energia e scopo di vita, partendo dal passato tramite ipnosi regressiva.

il mio motto è: “Ricorda il tuo Passato per scoprire il tuo Futuro”.

Gran parte del mio lavoro si basa, oltre l’ipnosi, parapsicologia ed esoterismo, anche sulla Metamedicina e Medicina Tradizionale Cinese:
L’essere vivente è un’unità permeata di energia.
E’ energia lo spirito, lo sono i pensieri e le emozioni, ed è energia anche il corpo fisico; cambiano soltanto il grado di densità di questa energia!

Non mi focalizzo su un singolo sintomo ma considero importante lo stato della persona nel suo insieme di corpo fisico, mentale e spirituale e non si limita a considerare i disturbi in atto, perchè voglio risalire alla radice del problema.
Perciò la “terapia”, tranne in caso d’urgenze, non è mai sintomatica.
L’obiettivo principale della MTC è formulare una valutazione il più possibile precisa, tale da rispecchiare esattamente lo squilibrio energetico in atto e le sue radici.
Infatti solo a partire da una valutazione puntuale sarà possibile attuare un percorso in grado di ristabilire l’equilibrio nel sistema.
Raggiunto questo risultato, la persona sarà di nuovo capace di autoregolarsi e di guarire se stessa. Mi occupo principalmente di dare supporto alla persona e di riequilibrare l’energia di ogni individuo e capire e risanare i blocchi energetici poichè questi generano problemi a livello di corpo-mente-anima.

“Tengo a precisare che tutto ciò che faccio l’ho sperimentato in prima persona su me stessa valutando ogni singola eventualità e trattamento”.

☛ Seguitemi sul mio sito www.naturopatiakundalini.com

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci